Giorno 124: Prova approfondita del 24 f/1.4 L II

In occasione di un workshop tematico, ho provato ulteriormente ed in maniera approfondita il mio nuovo obiettivo.Posso aggiungere delle considerazioni, ma globalmente il giudizio è estremamente positivo:

Qualità d'immagine

per quanto riguarda la qualità d'immagine, ribadisco ciò che ho detto nel precedente post: - Nitidezza molto alta già da f/1.4, con picco di prestazioni da f/4 a f/5.6 e un lieve calo a f/14 - Anche i bordi estremi beneficiano di una nitidezza notevole a tutte le aperture - Aberrazioni cromatiche limitatissime - Bokeh eccezionale - Distorsione minima - Vignettatura gradevole anche se alle massime aperture rimane molto marcata

Qualità costruttiva

Anche qui, ho davvero poco da aggiungere, a parte il fatto che dopo solo una settimana di utilizzo, il 17-40 mi sembra un giocattolo per quanto riguarda solo il peso. La ghiera della messa a fuoco è davvero molto comoda e nei video rende moltissimo.

Autofocus

Confermo ciò che ho detto, sulla velocità e la precisione, anche alle aperture maggiori

Conclusioni

Il Canon 24 f/1.4 L II è davvero una lente straordinaria: si vede tutta la qualità che può avere una lente professionale, il costo non è proprio contenuto, ma è davvero un acquisto per chi predilige panorami e ritratti ambientati con scarsa luminosità. Appena avrò occasione, farò anche qualche foto "street" per vedere come si comporta nel campo per cui è stato studiato, e cercherò nei prossimi mesi, di fotografare la via lattea, cosa attualmente impossibile a causa della variabilità del meteo. Vi lascio con un'ultima foto, scattata ad un cigno che ci ha seguiti durante la prima ora di workshop.

Se volete, potete commentare anche sulla mia pagina di Facebook, visitare il mio Sito oppure commentare e criticare le mie foto su Flickr.