Giorno 28: Rivoluzione

Canon Ha finalmente rotto gli indugi e dopo tre anni di video con le reflex, crea un nuovo sistema video: "Canon Cinema Eos". Ben sette nuovi obiettivi dedicati al mondo del video e tre nuovi corpi macchina simil-reflex con sensori da 24x36mm e la possibilità di registrare video con una risoluzione quattro volte maggiore al full HD, che di fatto adesso è lo standard più alto che si può trovare in una reflex digitale.

Oggi sono state presentate le due nuove videocamere con attacco EF, la EOS C300 e la nuova reflex dal nome sconosciuto (ma che ha la forma di una 1D ma ha una C al posto della X) che hanno la possibilità quindi, di montare tutta la gamma di obiettivi professionali Canon. Inoltre è stata introdotta una nuova reflex con funzionalità video fortemente potenziate, a partire dalla registrazione 4K (che vuol dire dei video dalla risoluzione quadrupla rispetto al full HD). Infine le ottiche: un 24, un 50 ed un 85 per i fissi, e un 30-300 ed un 14,5-60 per gli zoom, gli ultimi con doppio tipo di attacco, in modo da poter essere montati anche su videocamere professionali già esistenti.

In questi tre anni Canon ha acquisito un'enorme esperienza in questo campo, i video tramite reflex, e il nuovo sistema prende tutto il meglio da ciò che è già stato fatto: si tratta infatti di un'evoluzione importante della 5D Mark II, durante questo tempo, è stata utilizzata da molti registi per filmare serie tv e film di successo, come ad esempio l'ultima serie di Dr. House o alcune sequenze di capitan america, e proprio la 5D, ha avuto un impatto così prorompente nel mondo dei video grazie alla sua portabilità, leggerezza e possibilità di controllo della profondità di campo, oltre che al controllo del rumore davvero stupefacente.

Parliamo ora di me, visto che ho scoperto che le mie foto sono finite anche sul sito ufficiale di sister act, nella sezione Street Event

Se volete, potete commentare anche sulla mia pagina di Facebook, visitare il mio Sito oppure commentare e criticare le mie foto su Flickr.